Quella brutta abitudine da perdere subito

image

Un effetto ribaltone ha contraddistinto l’inizio della stagione 2015/16 della Fiorentina. La squadra di Sousa, in due occasioni su due quando è andata in vantaggio, è uscita poi sconfitta, prima a Torino coi granata alla seconda di campionato, poi all’esordio stagionale in Europa League col Basilea al Franchi. Per il contraltare c’è da dire che con Milan e Genoa sono arrivate due vittorie senza prendere reti, sicuramente un dato positivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA