Questo sito contribuisce alla audience di

Quella che può diventare una sana abitudine

Il calo di spettatori verificatosi al Franchi ultimamente avrebbe portalo la società a mettere in atto altre soluzioni, come quella dell’allenamento a porte aperte che si terrà oggi esattamente allo stadio. Secondo quanto riferito oggi su La Repubblica l’idea che si sta valutando è quella di aprire gli allenamenti che sosterà la Fiorentina con regolarità, magari una volta al mese. Un’ipotesi questa della quale si è parlato spesso negli ultimi anni, ma tra Europa League e scarso feeling con Paulo Sousa non si è mai potuta concretizzare. Ma adesso il quadro con Stefano Pioli potrebbe cambiare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. L’allenamento sia serio, e non come in passato che era tutto meno che un allenamento.

  2. Tutti a sostenere la squadra però anche loro facciano in modo di meritarselo. Basta alibi, basta prestazioni e risultati ridicoli.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*