Questo sito contribuisce alla audience di

Quella sensazione di essere stati beffati

Emre Mor e la Fiorentina sono stati molto vicini, almeno così è sembrato nei giorni scorsi. Una trattativa tenuta al riparo dai media per un pò, per poi uscire. In tanti tifosi viola si sono riaccesi leggendo il nome del turco, un giocatore giovane ma proveniente da una grande europea, con potenzialità inespresse e la giusta qualità che fa divertire gli appassionati. In pochi giorni però la speranza di vederlo in viola si è affievolita, con la concorrenza di altre squadre e la mancanza dell’affondo decisivo. Può ancora succedere di tutto, come sempre nel calciomercato, ma potrebbe rimanere quella netta sensazione di una beffa vera e propria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. Beffati ?!?!?
    Ahahahahah
    Dopo Cuadrado il regalo per Firenze ?!?
    Sostituito da tre prestiti, nessuno riscattato?!?!
    Dopo di 25 milioni per Salah ?!?!
    Dopo la bufala Mammana ?!?
    Dopo i 2,5 offerti a Bernardeschi?!?!?

    Ma chi gli crede più ormai ?!?!?
    Su via siate seri….
    sono anni che ho la certezza di essere preso in giro, questa è la realtà !!!!

    I della valle sono veramente i peggio !!!!!

  2. Sono d’accordo emre mor giocatore ridicolo come karamoh, strapagato. Sottil se ci si puntasse, una spanna superiore.

  3. Ciao creduloni, davverompensavate che il Corvo volesse spendere 15 milioni per un nanetto da giardino turco?? Volete sapere la verità? il Corvo non l’ha mai trattato, meppure per un momento. La notizia dell’interesse della Fiortina per Mor è stata unainvenzione dell’amplificatore di scorregge Bufalà. alla fine la fregatura la prenderà a quanto pare l’Inter. Che buon pro fli faccia! Ahahahahahahahha!!!!!

  4. Io penso che Corvino abbia la solita miseria da spendere, il resto è già a Casette d’Ete, poi è assolutamente fuori luogo e fuori tempo come ds, da pensione. Comunque gli innominabili con il comunicatino minchia autolesionistico, hanno dimostrato ancora una volta la loro scarsa intelligenza. Ora la squadra se la tengono proprio per un altro po’ di anni, in queste condizioni, con giocatori da lega pro e completamente da rifare , chi volete che la compri???????

  5. Certo che a parità di offerta è straovvio che Mor abbia scelto l’inter…
    Oggi la Fiorentina è appetibile quanto un cibo marcio!

    Possiamo ringraziare i Della Valle per tutto questo grazie alla loro intempestiva comunicazione di voler vendere la Fiorentina.

    Per degli imprenditori esperti questo è il classico autogol, una martellata nei co… che si sono dati da sé.

    Per la serie: come far perdere valore gratuitamente ad una loro proprietà!

    Complimenti vivissimi…

  6. Con questa Proprieta siamo abituati alle beffe e alle Prese in giro. DELLA VALLE VATTENEEEEEEEEE BUFFONE

  7. Beffati?
    da chi?
    che cosa?
    quando?
    dove?
    perché?
    le beffe nel lato più commerciale del calcio mica esistono?!
    Siamo grandi e vaccinati!
    Se due persone vanno in negozio ed entrambe vogliono acquistare un Kinder Bueno, che costa 1.20…uno non può – Corvino – recarvisi tutti i giorni e fare contrattazione col barista: un giorno lo si chiede per .70 centesimi, e il barista risponde picche. Non vedi? C’è il prezzo!
    Poi l’aspirante comratore di cammelli ritorna e lo invoca prer 0.80 centresimi!
    Dal lunedì al venerdì, braccino desidererebbe il kinder buoeno con men d’uneurino!
    Accipicchia!
    o che problemino?
    Infine, arriva uno qualunque e dice al barista: _ Buonasera, mi darebbe quel kinder bueno?”
    E il barista: – Ma certo.
    E l’altro: _ Quanto le devo?
    ” 1.20 , grazie !

    E’ semplice: se si vuole ottenere una cosa nel campo della vita economica – e non in quella affettivo-esistenziale – basta frugarsi in tasca e vedere.

    via, andiamo a comperare il gelato!
    Al bar?
    Sì, al bar!
    Ci vogliono 2.00 euro.
    Punto.

    ora vi è chiaro?
    Che beffa!
    Non me l’hanno venduto pèer 1.20.
    E il bueno?
    No, accipicchja! Me l’ha preso quel signore sotto il naso!

    Ora, tutti fuori dallo stadio!

  8. la beffa non è una sensazione ma una conclamata certezza. punto. ma con questi personaggi pieni di arroganza bizze passindietro e impresentabilità, che si nascondono invece di parlare com fra veri uomini, non vi sembra strano che da un bel pò non ci sia una dichiarazione, un’intervista, niente tutti spariti, squadra lasciata sola in germania… per me sta per succedere qualcosa e questa è solo una cortina fumogena.

  9. E’ da un po’ che lo scrivo ogni giorno,la squadra titolare e’ quella vista a Moena,per andare in B e’ perfetta e in piu’ e’ in linea con la sfilza di successi dei DV di questi ultimi tempi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*