Questo sito contribuisce alla audience di

Quella stoccata di Fassone a Kalinic

Una telenovela estiva culminata solo negli ultimi giorni di mercato, ma che ancora non ha dato i suoi frutti. Stiamo parlando dell’avventura di Nikola Kalinic, trasferitosi dalla Fiorentina al Milan per ricoprire il ruolo di bomber nelle fila rossonere senza per ancora convincere del tutto società e tifosi con soltanto quattro gol siglati fino ad adesso in campionato. L’A.D. del Milan Marco Fassone ha ammesso che alcuni errori sono stati commessi anche nella costosa campagna di rafforzamento estiva, mandando così una sottintesa frecciata all’indirizzo dell’ex giocatore viola, preso come ripiego ai mancati arrivi di Belotti e Aubameyang.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Claudio di Ferrara

    Si! Ogni 5 partite. Ogni 5 tiri neanche higuain!

  2. Kaliniccio kaliniccio aveva proprio ragione Boskov, testa di giocatore…..

  3. Trippone Fassone: pensa solo a saldare il conto con noi!
    Per il resto sono solo cavoli tuoi…

  4. Fra tutti Kalinic è il meno peggio.dimostra a Milano quello che faceva a Firenze ovvero un goal ogni 5 tiri

  5. Certo che io critico alla morte il nostro panzone, ma l’ avete visto fassone ? Bombolo dava più garanzie !

  6. Ahahahah Bene 🤣🤣🤣🤣

  7. Veramente mi sembra che di errori ci sia ampia scelta: tra Andre Silva, Chalanoglu, Biglia, Kessie, Bonucci, Musacchio c’è ampia scelta di fallimenti anche superiori a quello di Kalinic.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*