Questo sito contribuisce alla audience di

Quella telefonata di Nardella a Diego Della Valle…

Tre settimane fa: questo lo spazio temporale che è intercorso dall’ultima telefonata fatta dal sindaco di Firenze, Dario Nardella al proprietario della FiorentinaDiego Della Valle. A questa chiamata però non ha fatto seguito alcun incontro, né ufficiale, né lontano da occhi indiscreti. Incontro che però potrebbe esserci nei prossimi giorni perché nessuna delle parti in causa può permettersi passi falsi relativamente alla questione Cittadella e nuovo stadio. Questo perché durante la presentazione avvenuta a marzo a Palazzo Vecchio, le parti in causa hanno preso degli impegni nei confronti della città e dei tifosi viola.

La Fiorentina ha chiesto e ottenuto una proroga di sei mesi e quindi ha tempo fino al 31 dicembre prossimo per presentare il progetto definitivo e anche un dettagliato piano di sostenibilità, davanti ad un complesso di interventi che ammonta a 400 milioni di euro circa. Nel frattempo il Comune sta portando avanti la procedura per trasferire il mercato ortofrutticolo da Novoli a Castello, condizione questa che è essenziale per far partire i lavori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Supercannabilover

    400 milionazzi?! Vogliono costruire la Torre di Babele a Firenze?!

  2. Dai Oronzo, parliamo di Viola e la politica lasciamola fare via….
    Forza Viola, Siempre

  3. Ooooooohhhhhhh…..!!! La chiamata….!!!! Ora si…..!!!! Fate festa comunisti/democristiani….!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*