Quell”affronto’ del Crotone che ha avvelenato i rapporti con la Fiorentina

Da casa Fiorentina arriva la spiegazione sul fatto che la società ha deciso di lasciare al Crotone, Leonardo Capezzi (oltre che Niccolò Fazzi). Su La Repubblica si legge che in questa vicenda ha pesato anche il fatto che i calabresi hanno deciso di spendere i settecentomila euro per il riscatto senza avvisare prima la Fiorentina. Una specie di affronto, insomma, che avrebbe anche avvelenato i rapporti tra le due società, che erano ottimi prima del cambio ai vertici della Fiorentina. Tutto questo potrebbe ora pregiudicare una eventuale trattativa per il difensore Ferrari, seguito a lungo dalla società gigliata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

32 commenti

  1. E tifate sassuolo se siete così stanchi di tutto…al limite se vi piace proprio vincere ci sarebbe la juve, quella vince sempre e comunque, anche nei prossimi 5 anni…

  2. URGENTE rinnovare anche agli altri giovani del settore giovanile prima di mandarli a giocare in prestito. Dobbiamo essere più vigili sui givani settore giovanile. Per un milione hai venduto CAPEZZI.. lo potevi fare per cifre più alte.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*