Questo sito contribuisce alla audience di

Quello che serve a Montella

Il ritocchino di gennaio, fosse per Montella, riguarderebbe due reparti: il centrocampo e l’attacco. Pradè e Macia sono chiamati a trovare almeno un giocatore di spessore che possa dare il cambio ai titolari, missione difficilissima soprattutto a gennaio, mentre Montella spera di poter ottenere anche un altro attaccante. Della Valle, dal canto suo, chiede prima di tutto le cessioni e poi se ne riparla. L’allenatore della Fiorentina vorrebbe soprattutto una seconda punta, un giocatore che riuscisse a non far rimpiangere Giuseppe Rossi anche solo per pochi mesi, ovvero finché Pepito non tornerà in campo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA