Questione di mail

Un Paulo Sousa piuttosto chiaro ha tenuto a ribadire anche oggi tutta la grande responsabilità che graverà sulla testa di Mario Cognigni: non che la rilevanza del braccio destro di Diego Della Valle fosse mai stata in dubbio ma il continuo riferimento al Presidente Esecutivo sa tanto di attribuzione alla sua figura di gran parte di ciò che accadrà da qui al prossimo futuro. Ferme restando le singole responsabilità che lo stesso tecnico ha ammesso. Restano i dubbi però sul tipo di rapporto che verrà instaurato tra le singole parti, visto che Sousa ha fatto riferimento al giro di mail con cui le sue richieste verranno presentate al vertice massimo piuttosto che agli uomini d’azione del “comparto sportivo”. L’esigenza, soprattutto per il mercato, era quella di snellire l’iter, oltreché di avvicinare la società allo stesso Sousa: ancora una volta però ci troviamo a fare i conti con una prospettiva piuttosto farraginosa per le comunicazioni interne. Non resta che sperare che tutto ciò influisca il meno possibile sui risultati del campo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Marietto GniGni

    Mail????????????????
    Quale mail!!!!!!!!!!!!!!!
    Non ho ricevuto niente!!!!!!!!!!
    Mi spiace Sousa ma le tue mail non sono arrivate, quindi ti abbiamo comprato ex giovani promesse e qualche infortunato sulla via del recupero.

  2. Da: sousa_p@gmail.com
    A: gnigni@fastwebnet.it
    Cc: andreino@libero.it

    Caro Mario,
    come Ti accennavo durante il ns ultimo incontro, ho già identificato alcuni profili adatti al ns organico per poter creare maggior ampiezza di gioco e per velocizzare le transizioni dalla fase difensiva a quella offensiva.
    Vorrei poter contare su calciatori veri per non ritrovarmi ancora con dei cartoni ani-Mati! Sepe rcaso voleste anche ingaggiare un buon portiere saremmo coperti pure in inverno quando fa freddo.
    Inoltre vorrei un centrocampista che giochi molto Vecino alla punta e che sia tecnico e muscolare! Sono stufo di avere fighette e bernarde-schi in campo!
    A presto,
    Paulo

  3. La famosa presa per le mail

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*