Questo sito contribuisce alla audience di

Questione Mercafir, Grassi: “Il Comune deve decidere: o rigetta la proposta della Fiorentina, oppure…”

Il capogruppo di Firenze riparte da Sinistra Tommaso Grassi si è esposto a proposito della questione dello spostamento dei grossisti della Mercafir per far spazio alla costruzione del nuovo stadio della Fiorentina. Di seguito le sue parole riportate dal sitodifirenze.it: “Non siamo sorpresi dalle parole del Presidente Falchetti di stamani in Commissione controllo: dopo un tira e molla che dura da mesi la società ha parlato chiaro ed è evidente che o il Comune decide di rigettare la proposta della Fiorentina di occupare con alberghi e centro commerciale anche l’area a nord della Mercafir e conferma i piani dell’amministrazione del 2012 in cui aveva deciso di destinare quell’area al nuovo centro alimentare polivalente di Novoli, oppure entro il 31 dicembre di quest’anno sarà obbligata, per soddisfare i desiderata della Fiorentina, ad individuare l’area dove trasferire l’intera area mercatale. La società del mercato ha parlato chiaro e altrettanta chiarezza pare pretenderla dal Comune il quale però continua a fare melina e a preoccuparsi più di non far trapelare il rischio di rimanere col cerino in mano, che di prendere decisioni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Mi sembra che COMUNE E FALCHETTI siano CHIARI la MRERCAFIR sarà a CASTELLO non vedo cosa deve rigettare NARDELLA. Niente di nuovo forse la lingua ITALIANA per qualcuno è difficile da CAPIRE. Sono buone notizie e qualcuno vuole creare solo CASINO O CAOS. NARDELLA non può TUTTI I GIORNI PARLARE SU COSE STABILITE … MI SEMBRA LOGORROICA LA COSA.

  2. Purtroppo solo STADIO si ricava poco… se è riamasto al calcio di 50 anni fa problemi suoi. Perchè non sta ZITTO ?In tutto il mondo si concedono ALBERGHI, RISTORANTI E CENTRI COMMERCIALI… le società di calcio devono essere messe al PARI delle società calcistiche del mondo.. Come una Ditta che non usa la CORRENTE ELETTRICA MA LE CANDELE. Il calcio fattura molti soldi dove lo stato incassa molti soldi dalla tassazione e va TUTELATO IL FATTURATO.. altrimenti cala e va in fallimento. LA JUVENTUS sta costruendo la CITTA’ DELLA JUVENTUS.. a FIRENZE si PARLA DI CITTADELLA ancora più piccola. Se va ancora con il CIUCO per spostarsi tutti devono fare ugualmente ? Il comune deve non penalizzare sia MERCAFIR che FIORENTINA. FACCIA MENO CASINO e perchè non si trasferisce a PISA ?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*