Questo sito contribuisce alla audience di

Qui c’è un quarto posto da difendere

La batosta dell’eliminazione dall’Europa League deve essere digerita velocemente dalla Fiorentina perché adesso c’è un campionato da portare a termine nel migliore dei modi, difendendo il quarto posto sperando anche in qualche passo falso del Napoli in ottica terzo posto, anche se difficilmente i partenopei si faranno sfuggire di mano un traguardo tanto importante e quasi ipotecato. La Fiorentina, che adesso può concentrarsi solo su una competizione, deve soprattutto ritrovare il morale e ricominciare a vincere in campionato per arrivare nel migliore dei modi al 3 maggio quando a Roma ci si giocherà una coppa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA