Questo sito contribuisce alla audience di

Rafal, ora tocca a te!

Sembra finalmente essere giunto il momento di Rafal Wolski, impiegato con sempre maggior frequenza nelle ultime settimane (con l’eccezione naturalmente dell’Europa League in cui non è utilizzabile) e spesso utile alla causa. Dopo un primo flash ad inizio stagione in cui aveva ben figurato nella trasferta di Bergamo, per poi perdersi nella sfida successiva, l’impatto del giovane polacco è sembrato più deciso. Per altro il problema alla caviglia di Mati Fernandez lascia un po’ un vuoto perché il cileno è sembrato l’unico in grado di cambiare passo nel centrocampo viola. Innegabile infine che la gara di ritorno con la Juventus di giovedì rappresenti un obiettivo da non fallire per cui quella di domani sera potrebbe davvero essere l’occasione per entrare a pieno nel progetto di Montella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Se è pronto, deve giocare! Forza rafal!

  2. Wolski dal primo minuto mi raccomando mister

  3. Forza Wolskino!!!!…hai un eleganza e una classe che si vedono raramente…e Firenze diventa pazza per i giocatori come te..

  4. Cime mi piacerebbe che diventasse la futura bandiera della fiorentina, una sorta di Rui Costa del nuovo millennio,virrebbe dire che nn spreca ul suo talento e che la viola non lo vende e che il talento conta ancora qualcosa

  5. Dai Rafal!!! Io credo tantissimo in te!!! Sei un futuro fenomeno incredibile!!! Ma non devi mollare un millimetro!!! Forza Rafal e Forza Viola!!!

  6. speriamo lo pensi anche montella

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*