Raiola fa un giro in Inghilterra per piazzare Babacar. Altrimenti c’è Squinzi

Babacar Verona

Un bel giretto in Inghilterra, tra le altre cose, anche per piazzare Babacar. Minone Raiola si è già mosso per cercare di piazzare Oltremanica il centravanti della Fiorentina e qualche bell’interessamento lo ha pure trovato. Oltre alle ‘solite’, quelle che avevano già bussato alla porta a gennaio, c’è da aggiungere il Middlesbrough all’elenco. Altrimenti in Italia, la vera alternativa è rappresentata dal Sassuolo, con il patron Squinzi che è intenzionato a spendere diversi milioni pur di mettere su una squadra che possa giocarsi un piazzamento importante in campionato e giocare in Europa, passando i preliminari di Europa League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Lo ripeterò fino alla noia, se vendono babacar lo devono fare all’estero, UNICO POSTO DOVE TI OFFRONO ALMENO 12-15 MLN. Se lo vendono a quella m**** milanista di squinzi a nemmeno 10 giuro che non metto piede allo stadio……..incapacità totale

  2. Peccato che non ha comprato la viola squinzi, della balle ……..!!!

  3. Ah, insomma Squinzi è intenzionato a fare col Sassuolo ciò che i Fratellini Teleconferenza NON VOGLIONO fare con una Fiorentina che, pure, in campionato è arrivata davanti al suddetto Sassuolo nonostante il crollo finale.

    Però ripetiamo tutti in coro, loro “vogliono fare una squadra più forte e vincere finalmente il primo trofeo”. Ripetiamolo tutti come un mantra, sia mai che dopo i primi duemilacinquecento che avevano evidentemente paura che la prelazione finisse prim’ancora di cominciare, i numeri della campagna abbonamenti non crollassero strada facendo, peggio del Lungarno Torrigiani.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*