Ramy: “Dov’è la squalifica? Chi aveva promesso vacanze a Salah?”

La simpatia è il suo forte, lo abbiamo capito, ma l’avvocato Ramy non smette di darne grande dimostrazione, utilizzando naturalmente su Twitter, forse la sua unica fonte di notorietà. In vista del transfer da parte della Fifa per Salah, l’agente colombiano sembra volersela prendere indirettamente (ma solo perché manca il riferimento esplicito) con la Fiorentina, schernita per la (per ora) mancata squalifica dell’egiziano. Questo il suo tweet: “Dov’è la squalifica? Qualcuno aveva promesso vacanze?”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

28 commenti

  1. Va be ramy niente squalifica ma quando uno che si CREDE campione a Firenze e vuol andare via a tutti costi (vedi I ns precedenti) poi tanto campioni non sono più ma tanta panchina fanno.

  2. Ma questi due sigg. Avv. e giocatore ma chi gli sembrano di essere ma che tornino a casa sua a fare il bello e cattivo tempo e che non vengano in Italia a fare quello che vogliono
    Alla Redazione suggerirei di non dare piu notizie su questi due
    Basta e ora di finirla specie con l avv. che e come il ” prezzemolo ” ma che se ne vadano il piu lontano possibile …a Baku

  3. Caro Avvocatuccio io aspetterei a cantar vittoria, ma gli arabi hanno sempre ragione, credenze religiose incluse. Io spero che lui venga radiato e Salah qualificato. Qualora dovesse giocare spero che Facundo ci faccia un grande regalo e lo squalifichi lui per almeno 6 mesi durante Fiorentina Roma o viceversa. NESSUN PERDONO PER I TRADITORI!!! Salah deve pagarla molto cara perché è un giullare e non un uomo!

  4. Ma quanto sei scemo. Dovresti essere grato alla Fiorentina che vi ha portato a fare un contratto che non meritate alla Roma. Questo ha più merda nel cervello che in un porcile.

  5. Non è finita. La radiazione si avvicina caro ramy.

  6. Paolo, ti rispondo io. Il transfer provvisorio consente al giocatore solo di allenarsi con la Roma, ma non di giocare partite né amichevoli né ufficiali. Il fatto dirimente è che per la Figc Salah è un tesserato della Fiorentina e dunque se fosse schierato in campo con un’altra squadra sarebbe passibile della squalifica per doppio tesseramento. In pratica, andando muro contro muro, come pare stia accadendo, Salah rischia di star fermo un anno e la Fiorentina una multa per il famoso accordo.

  7. Grazie per la risposta!
    Queste due domande però rimarranno con un bel l’interrogativo.
    Vedremo….

  8. Ok, ben per lui. Adesso ha il transfer PROVVISORIO.
    Donande alla refazione:
    1) provvisorio vuol dire che ha una scadenza? Quale?
    2) il transfer PROVVISORIO della Fifa consente di poter giocare a livello internazionale COMPRESO il campionato italiano?
    Roba troppo da avvocati. La scadenza poi non la sappiamo di certo. Un saluto Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*