Ranieri: “La favorita per lo Scudetto è la Roma, ma sono contento per la Fiorentina. Vi spiego perchè Salah e Cuadrado hanno fallito in Premier”

ranieri

L’ex allenatore della Fiorentina, Claudio Ranieri, ha rilasciato una lunga intervista al Corriere dello Sport in cui ha parlato della sua lunga carriera e fatto il punto sul campionato di Serie A: “Penso di essere un allenatore giusto arrivato nei posti al momento sbagliato. Potrei anche tornare ad allenare in Italia. La Premier League? E’ un calcio più intenso, ci si allena a mille all’ora. Non di più che in Italia, ma in modo diverso, più intenso. Cuadrado e Salah in Premier? In Inghilterra si corre a mille all’ora, quindi la velocità di Cuadrado non si esaltava. Mentre Salah aveva probabilmente bisogno di calore, essendo del Sud: con la maglia del Chelsea si intravedeva il talento ma non sembrava un giocatore libero, in grado di esprimersi. Il paragone con la Serie A? Il campionato italiano si sta riprendendo, dipende dai soldi, sono i soldi che fanno le squadre competitive. Serie A senza favorita? E’ più bella, negli ultimi anni c’era una squadra che scappava e le altre che si giocavano secondo posto e Champions League. Invece c’è una situazione aperta con maggior equilibrio. Secondo me la favorita è la Roma, perchè è migliorata nei giocatori e ha la continuità dello stesso allenatore da due anni. Poi sono contento per la Fiorentina e per il Torino di Ventura, che cambia ogni anni ma è ancora lassù”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Ma chi lo dice che la Roma è più forte di questa Fiorentina!!!!!! Keep calm……

  2. Massimo Fabbri

    Ci sono i trainanti e i trainati………….secondo voi questo signore com’e’……….

  3. Non è detto che vinca sempre il più forte.

  4. Mi dispiace ma devo ammettere che Ranieri ha ragione. La Roma è la più forte e se non vince quest’anno non vincerà più. Perché dopo rientrerà la Juve, il Milan, l’Inter e perché no? anche noi, con un paio di acquisti potremmo dire la nostra.

  5. Bravo Ranieri promozione coppa Italia, però non riesco a capire perché sostituiva Rui Costa in continuazione

  6. La “SUA” Roma.Ma ha ragione cmq.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*