Rebic e Suarez, bocciature definitive?

Domenica Paulo Sousa dopo un primo tempo da brividi ha deciso di optare per un doppio cambio togliendo Suarez e Rebic ed inserendo Bernardeschi e Kalinic, due sostituzioni che hanno cambiato la partita con la Fiorentina che ha ritrovato entusiasmo e velocità di gioco. Ma quei due cambi hanno un valore importante perché sia Suarez che Rebic sono due giocatori che sono in bilico ormai da tempo a causa di prestazioni altalenanti, e così le sostituzioni di ieri suonano come l’ennesima bocciatura per i due e ora c’è da chiedersi davvero se  a gennaio potrà succedere qualcosa sul mercato. Certo se la Fiorentina si dovesse privare di due giocatori che comunque hanno già messo diversi minuti nelle gambe dovrebbe portarne a casa almeno altrettanti e dunque potrebbe non essere così facile fare operazioni anche in uscita. E’ certo comunque che per Mario Suarez e Ante Rebic sono tempi duri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

27 commenti

  1. Decide sousa cosa fare… E se decide lui va bene

  2. …sostituti all’altezza di questi 5 altrimenti il terzo posto o l’E,L. SONO OBIETTIVI DIFFICILIASSIMI DA RAGGIUNGERE . Pavoletti sarebbe il sostituto ideale di kalinic,SANSONE di Berna,Valdifiori di Borya, Ranocchia di Gonzalo e D’ambrosio di Alonso.. IN QUESTO MODO POSSIAMO BENISSIMO PRIVARCI DI REBIC, Suarez, Gilberto, Tomovic, e Mandare Babacar o Rossi a giocare in prestito da titolari—INTENDIAMOCI ..LA MIA E’ SOLO UNA IDEA SCEMA MA CHE CI POTREBBE PORTARE A RAGGIUNGERE UN OBBIETTIVO

  3. Fino all’Empoli in tanti pensavamo( mi ci metto anch’io) di avere una rosa perfettamente ruotabile dove cambiando l’ordine degli addendi il risultato non cambiava– Dopo EMPOLI io mi sono accorto che di questi addendi ne puoi cambiare si e no due alla volta altrimenti il risultato cambia eccome e per di piu’ ci sono degli imprescindibili che non hanno sostituti dello stesso valore che sono kalinic , Bernardeschi , Alonso, Gonzalo e Borya..io credo che da gennaio dobbiamo trovare dei ..segue

  4. Concordo.

  5. Troppo presto per certi giudizi e, nella sfida con l’Empoli, tutta la squadra nel primo tempo ha sbagliato approccio alla partita, sbagliato buttare la croce addosso a loro due soli.

  6. Rebic in prestito al Carpi e riprenderci Matos

  7. Pienamente d’accordo. Se giochi per il titolo non puoi avere riguardi per nessuno e devi puntare solo all’obiettivo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*