Questo sito contribuisce alla audience di

Rebic: “Macchè prestito, arriverà il mio momento”

RebicParmaL’attaccante della Fiorentina Ante Rebic, ai media croati, a margine di un torneo di solidarietà, ha parlato della sua situazione in maglia viola: “”Mi sto abituando al calcio italiano, i primi due mesi sono stati un po’ difficili, adesso sto imparando la lingua e mi sto abituando a Firenze. Mi sono venuti a trovare alcuni amici e anche il mio ex compagno di squadra Ante Erceg e tutto ultimamente è stato più facile. Il club mi ha detto che credono in me e che devo continuare così. L’occasione arriverà, nessuno mi ha mai parlato di andar via in prestito. So che devo avere pazienza, sono sicuro che arriverà anche il mio momento”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

28 commenti

  1. Joker: hahahahahahahahaha….lo sguardo di Aquilani….hahahahahaha!

  2. Lascite perde aquilani…..

  3. Joker…Lombroso è il procursore del metodo scientifico per l”individuazione di un ..potenziale criminale …non è proprio quello che dico io..comunque …mi trovi d”accordo con…Aquilani…sarò inriverente..ma mi hai fatto piegà in 2…Buonadomenica!!!

  4. Non so bene la ‘scientificità lombrosiana’ degli occhi di chi avrà successo.. Certo lo sguardo di aquilani è tutto un programma.. Ed anche lo sguardo di messi..

  5. Sophia….sai da dove si vedano gli occhi dei …vincenti…di chi realizzerà il suo..sogno?…dallo sguardo che non batte ciglio…dagli occhi che guardano lontano…ma non stanno guardando qualche cosa di reale…stanno proiettando il ..futuro..è la forza della MENTE… la DETERMINAZIONE VINCENTE DI CHI VUOLE…ARRIVARE…vuoi un esempio…vatti a guardare il rigore battuto da Grosso contro la Francia ..GUARDAGLI GLI OCCHI..lui lo sapeva che sarebbe andata dentro…ps…anche Montella ce l”HA.

  6. Si si mi convinci sempre! Aspettiamolo e vedremo! Buona Domenica anche a te!

  7. Se lascerà il segno in viola avremo negli almanacchi un periodo denominato ante rebic e uno post rebic , potrebbe essere profetico il suo nome comunque è il giocatore della viola + giovane , appena arrivato in realtà completamente diversa, deve ambientarsi sia alla nuoova realtà sportiva che alla vita extra calcio (nazione lingua etc)se wolski e vecino anche se nn poteva giocare è arrivato 6 mesi proma è stato perchè hanno pensato al suo ambientamento inoltre saltando il ritiro non si è potuto mi imente inserire quindi è partito dietro a tutti anche iakovenko che nn sembra + forte poi ci stanno altre 2 cose a suo favore 1 se ne parliamo male carlo ci stronca 2 x cacciare 5 mln x un diciannovenne avranno pensato che prima o poi ne varrà almeno il triplo, è una cifra importante quella spesa.
    3 è stato sfortunato a nn avere la vetrina della coppa sia lui che wolski e vecino. Nn ha giocato mai , tra 10 giorni avremo un idea se sarà gia utile o pensera no al prestito

  8. Rebic è forte fisicamente ha grande carattere e deve essere seguito attentamente, deve però aver la possibilità di giocare partite con i punti in palio in campionato o nelle coppe per poter acquisire la mentalità necessaria e fare esperienza con il nostro calcio.

    P.S. bonolverdicchio un consiglio!! annacqualo…mi sa che non lo reggi tanto.

    Forza FIORENTINA!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*