Rebic, Sousa ne ha bloccato il trasferimento

Sousa è stato chiaro: Rebic non si muove. L’attaccante croato aveva ricevuto tante offerte in estate perché comunque resta un giocatore interessante nonostante le ultime stagioni non fortunate e un precampionato a tutta lo aveva riabilitato agli occhi di tante squadre. Ma l’allenatore della Fiorentina lo ha voluto trattenere perché nel corso della stagione potrà tornare utile anche perché è un attaccante che sa agire su tutto il fronte e può dare il cambio ai titolarissimi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA