Questo sito contribuisce alla audience di

Rebic: “Voglio giocare, Montella mi dica se posso farlo in viola, altrimenti vado via”

RebicParmaLa prima stagione in maglia viola non è stata certo fortunata per Ante Rebic che adesso punta tutto sul campionato che sta per iniziare. L’attaccante croato della Fiorentina parla del suo futuro a Sportske Novosti: “La squadra è in Sudamerica e tornerà il 4 agosto, intanto io e Aquilani ci stiamo allenando con tre preparatori seguendo un programma personalizzato e tra poco ci raggiungerà anche Cuadrado. Quando rientreranno in Italia vedrò cosa dirà Montella al quale però chiedo una cosa: voglio giocare, con la Fiorentina o altrove. Se merito spazio bene, altrimenti vado via in prestito. Dopo ogni allenamento faccio terapia al ginocchio, si tratta di un’infiammazione ma credo che presto tornerò in forma. Gioco in Italia da 9 mesi e per 6 sono stato infortunato, mi auguro di recuperare completamente”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

48 commenti

  1. Rebic e Ilicic uguale 12 milioni di euro buttati al vento! Con quest cifra compravano uno forte, ma il grande duo hanno ancora una volta toppato

  2. Rebic è uno dei tanti pseudo giocatori comprati da quel tecnico di Pradè,ma siamo seri per favore,in Italia come Rebic ce ne sono a iosa.

  3. Vada in prestito,magari al Modena visto il buon lavoro che ha fatto l’ anno scorso con Babacar,Novellino è uno che insegna il calcio dalla a alla z .SFV

  4. Per onestà verso il mio datore di lavoro, ho chiesto due ore di permesso per leggere i post di Acebati su questo articolo: mi sono bastate per un pelo.
    Redazione, mettetegli un freno o togliete il capestro dei 500 caratteri per chi scrive da pc.
    Mi sembrerebbe una cosa democratica che non crea diseguaglianza tra tifosi.

  5. Rebic..
    ma chi sei??’
    Rebic CHI???

    via viaaaa

  6. Rebic è un grande giocatore in prospettiva però deve giocare e soprattutto confrontarsi con una realtà dove gli chiedono di fare la differenza!!!! Se sta a Firenze giocherà poco e in più se giocherà male avrà l’alibi di sentir ai giornalisti: “Mica può essere come Gomez o Rossi!”.
    Deve andare un anno in prestito in una neopromossa per esempio, così vedremo il suo vero valore!!

  7. Dai ragazzi siamo seri, qualche mese fa tutte queste cose non succedeva no, non capitava che per davano il mago degli schemi, non capitava cheche Montella fosse così deluso, non capitava che non compresso titolari, non capitava che giocatori preferiscano sassuolo o altrialtri lidi tristi, non capitava che giocatori creassero grane, … tutto questo non capitava, non capitava pensare di fare un campionato mediocre tanto per…cmq rebic vede una squadra molto più scadente che non lotta per qualcosa e allora dice che tanto vale farlo giocare, è nazionale e dietro ha due primavera e davanti due rotti che non possono e non riescono a fare tutte e tante partite, quindi dice che sono io la prima scelta non quei brocchi della primavera e visto che non c’è Matos e non si è comprato Bergessio che ci faceva comodo come il pane e allora dico HA PIENAMENTE RAGIONE!!!

  8. Questa intervista mi dimostra solo che rebic ha un fagiolo in testa..fare test di intelligenza alle prossime “scommesse” grazie.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*