Questo sito contribuisce alla audience di

Rebic: “Voglio restare a Francoforte. Il mio stile di gioco è quello di Ronaldo e Bale”

L’attaccante Ante Rebic, di proprietà della Fiorentina ma in prestito all’Eintracht Francoforte, parla così a sge4ever.de: “Se dovessi decidere io, rimarrei a Francoforte. Mi sento molto bene qui, tutto sta andando bene. Ma è necessario chiedere alla società se giocherò qui nei prossimi anni. In ogni caso, se mi proporranno un contratto, firmerò. Difficile paragonarmi ai nomi che vi farò, ma il mio gioco è sullo stile di Ronaldo e Bale. Sono veloce, forte fisicamente e calcio con entrambi i piedi. Se vinciamo le prossime due gare torniamo in corsa per l’Europa League. Ci crediamo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Mi ricordo ancora la sua partita a tutta fascia contro l’empoli… velocità ? Zero. Saltare l’uomo ? Le sue finte erano come quelle del gabibbo.. piedi? Due ferri da stiro…

  2. Io aggiungerei anche Neymar e Messi…

  3. Modesto il ragazzo.Solo che fino adesso ha dimostrato di essere solo una ciofega.chiacchiera meno e impegnati come si deve se sei sicuro di valere qualcosa

  4. Toglietegli il fiasco di birra che si sta scolando e la roba pesa che sta fumando. Più che Bale e Ronaldo direi Tonici e Sanchez (il nostro quando e’ adattato a destra).

  5. Anche Rebic avevamo e ne Montella ne Sousa hanno saputo tirarci fuori niente. Bel fisico,grezzo di tecnica,ha giocato partite nel Mondiale in Brasile,buttato mandato in Germania non interessa a nessuno. A me piaceva penso che potevano farlo crescere in Fiorentina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*