Reginaldo alla Sambenedettese? No, è sparito

Sembrava tutto fatto ormai per il ritorno in Italia di Reginaldo, l’attaccante brasiliano che una decina di anni fa Corvino portò a Firenze tra lo scetticismo e l’ironia generali. Invece sembra saltato tutto, semplicemente perché… Reginaldo è scomparso! Per poterlo tesserare in Serie D la Sambenedettese aveva bisogno della sua cittadinanza italian, un iter per il quale il brasiliano si era impegnato e sembrava poterlo portare a termine in questi giorni. Invece dell’ex viola nessuna traccia ed il presidente Fedeli fa sapere: “Male che vada gli avremmo pagato due mesi di vacanza, anche se la colpa non è sua ma del suo entourage”. Reginaldo infatti si allena ormai da diverso tempo con la formazione marchigiana, senza poter scendere in campo, e sembra a questo punto che non lo farà neanche in futuro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*