Questo sito contribuisce alla audience di

Renzi: “Devo dire grazie ai Della Valle”. Diego Della Valle: “Abbiamo dimostrato che tutto si può fare”

Un incontro tra Matteo Renzi e Diego Della Valle. Tutto alla luce del sole, ma la Fiorentina in questa circostanza resta in secondo piano. Si parla infatti di ricostruzione delle zone terremotate e del nuovo stabilimento della Tod’s che sta per essere ultimato ad Arquata, la cittadina simbolo di una delle zone maggiormente colpite da questa grave calamità naturale che ha messo a soqquadro un’ampia fetta del Centro Italia: “Sono qui per dire grazie anche a Della Valle che, devo dire purtroppo, ci sta dando una lezione – ha detto il segretario del PD ed ex presidente del consiglio – non pensavo che sarebbe arrivato prima del pubblico. Questa struttura nel giro dei prossimi mesi sarà aperta, qui Tod’s produrrà e questo dimostra che se si vuole si può fare”.

“Noi – ha detto il proprietario della Fiorentina – facciamo gli imprenditori, la gente vuol stare qua, vuol lavorare, abbiamo fatto uno stabilimento anche grazie al pubblico. Porterò molti miei colleghi a visitarlo per dimostrare che si può fare. Tra pochi giorni uscirà il primo paio di mocassini Tod’s”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Diamoci una sveglia con stadio e annessi.

  2. Vai a cac… pinocchio bugiardo!

  3. Ardito Lesionato Viola

    Non oso pensare se venisse un terremoto a Firenze quello che succederebbe dopo.
    Prima di ricostruire un chiosco di lampredotto farebbe in tempo a ritornare l’era del cinghiale bianco o la peste nera.
    E Renzi è stato ed è il miglior politico degli ultimi 30 anni ma a Firenze ovviamente
    lo si denigra a spron battuto ( casualmente ).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*