Renzi: “Domani incontrerò Diego Della Valle. Serve il suo aiuto”

Diego Della Valle grande

Segnali di disgelo dopo anni di silenzi, o meglio di accuse, Matteo Renzi, presidente del consiglio e Diego Della Valle, proprietario della Fiorentina, torneranno a parlarsi ma, almeno per ora, non c’entrano le vicende viola. Ad annunciarlo è lo stesso Renzi a L’Arena: “Martedì però vado da Diego Della Valle alla Tod’s perché aprirà una fabbrica ad Arquata”. Un bel gesto del proprietario della Fiorentina che torna ad investire nella sua terra, devastata dal terremoto dello scorso agosto. Renzi ha poi concluso: “Un’ idea molto bella perché non solo si dovranno ricostruire i paesi dove e come erano, ma bisogna anche chiedere una mano agli imprenditori ed il primo che ha risposto di sì è Della Valle“. Un gesto che va sicuramente sottolineato quello di Diego Della Valle che proverà a dare un futuro alle sue terre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Be oltre nel fare una fabbrica ad Arquata cosa lodevole , digli che si frughi in tasca e faccia una Fiorentina più forte e non come quella di ora.

  2. Speriamo venda velocemente la fiorentina questo buffone!

  3. Renzi, per tutti, è sempre stato I’BOMBA, e tutti sanno perchè, ci è voluto Don Diego Della Valle per ribattezzarlo ER SOLA, per motivi noti a tutti, non appena il suo ruolo romano si è fatto preminente. Di questi tempi, ciò che Diego Della Valle tocca diventa…. meglio non dirlo. Stesse attento I’BOMBA/ER SOLA Renzi, Dicembre non è lontano… non frequentasse cattive compagnie, è sotto esame e rischia l’esonero.

  4. Bravo, che venda la Fiorentina e col ricavo ricostruisca tutto. Sorrisi per tutti, applausi, giù il sipario, suona la sveglia e ti alzi.

  5. Penso che in questo momento il discorso terremotati sia molto più importante della Fiorentina. Lì ci sono in gioco i destini di famiglie che non hanno più niente, nemmeno una casa, quindi in questo caso direi che il calcio dovrebbe passare non in secondo, ma in ultimo piano

  6. è paradossale che non abbiano ancora trovato un modo per fare lo stadio…

  7. Quello di parlarsi mettendo da parte l’ orgoglio personale è, per tutti coloro che hanno ruoli importanti nella società, l’ unica strada percorribile per uscire dal pantano nel quale si è cacciato questo paese.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*