Questo sito contribuisce alla audience di

Renzi: “E’ più facile che cambi il ministro degli Esteri che non la proprietà della Fiorentina”

Il presidente Cognigni con il premier Renzi. Foto: LF/Fiorentinanews.com

“Ho grande stima per Andrea e Diego
Della Valle e spero che rimangano alla guida della Fiorentina”. A dirlo è stato l’ex presidente del consiglio e ora segretario del Pd, Matteo Renzi, a Radio Monte Carlo.

A chi gli chiede se baratterebbe la
Fiorentina ancora nelle mani di imprenditori italiani con Alfano
nel governo nella prossima legislatura, Renzi ha risposto sorridendo: “Non mischiamo il sacro (la Fiorentina) con il
profano (Alfano). E’ più facile che cambi il ministro degli Esteri che non la proprietà della Fiorentina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Ma chi se ne importa cosa dice questo personaggio! Ormai è finito, la sua opinione non ha nessuna importanza . Faccia commenti sulla rignanese e non pali mai più di Firenze e Fiorentina

  2. Qui non si parla di tutti o nessuno, o del giudicare, si parla di mercenari politici che aprono la bocca per dire ******* e/o bugie. Ormai lo sanno tutti, meno te.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*