Renzi: “Ecco come verrà fuori il Museo del calcio. Dico grazie ai Della Valle…”

Renzi Inter

A Lady Radio il Premier Matteo Renzi ha parlato di Fiorentina e dei Della Valle ma anche del Museo del calcio: “Sono affezionato al progetto, Firenze ha una tradizione importante fin dai tempi del calcio in costume. Sarà una struttura all’americana che farà divertire i giovani e coloro che andranno a visitarlo. Si partirà dal calcio storico fino a quello contemporaneo. Il finanziamento che avrà la città sarà utile per realizzare questo bel sogno, domani sarà un piacere firmare il patto. Magari entro tre anni potrà essere pronto anche perché fra tre anni la Fiorentina avrà da festeggiare qualcosa (50 anni dal secondo scudetto ndr). Fiorentina? Nelle ultime due trasferte abbiamo ingranato, speriamo di continuare con questo ritmo. Esprimo la mia gratitudine a Diego e Andrea Della Valle per ciò che hanno fatto per Arquata. Sono stato a Casette d’Ete per parlare con loro, la Tod’s investirà nella zona terremotata. Hanno fatto un gesto bello, li ringrazio a nome della bellezza italiana”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. supercannabilover

    Dopo firmare cose già firmate sui predecessori adesso firma i patti ahahah! Se qualcuno ha bisogno di una firma sa da chi andare.

  2. Per Mau 46…Esponi il tuo pensiero senza offendere gli altri… Come al solito le persone come te negano la palese verità che è agli occhi di tutti sulla falsa e ipocrita bonarietà dei DV e Renzi in fatto di problemi sociali

  3. La malignità,l’arroganza e la dabbenaggine di chi osa criticare una semplice dichiarazione ed i suoi contenuti del “bomba di rignano” NON HA LIMITE. Anche alla stupidità c’è un limite ed ora troppi pseudo tifosi lo stanno superando.

  4. Renzi e i DV sono i personaggi più squallidi di tutta la storia di Firenze.. Gli indegni ciabattini marchigiani fanno gli sborroni finanziando in passato la ristrutturazione del Colosseo e prossimamente investendo per un sito industriale a Arquata…Tutte nobili finalità… Peccato però che agiscono solo per avere strabilianti detassazioni dal governo oltre a avere un ritorno d’ immagine senza precedenti..
    Il resto del imprenditoria italiana è supertassata; loro al contrario sono super paraculati
    Per aver una Fiorentina stellare occorrerebbe che Renzi lo esentasse dalle tasse anche per la Tod’s e per la medesima Fiorentina… Forse solo così potremmo ambire a vincere un trofeo… DV tutto: fuorché amore per ciò non gli rende più di tanto: Fiorentina in primis!

  5. Mamma mia che gente.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*