Questo sito contribuisce alla audience di

Renzi: “Faccio il tifo per la Fiorentina ma non metto bocca su un nome controverso come Tavecchio”

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, intervistato da ‘Millenium’, programma che andrà in onda questa sera su Rai Tre, a proposito della nomina del nuovo presidente della Federcalcio, Carlo Tavecchio, ha dichiarato: “In casi come questo il capo del governo deve stare zitto, a maggior ragione se il nome è controverso. Io posso fare il tifo per la Fiorentina, ma in questo settore non posso entrare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Stefano la penso come te e mi consola non essere solo.

  2. Stefano C: (Massa)

    Stravecchio nemico sottotraccia ,ovvia conseguenza del fatto che ne abbiamo ritirato l’ appoggio alla candidatura.Ciò premesso sarebbero da rivedere tutti i criteri elettivi della FIGC ,perchè non far votare più democraticamente anche una rappresentanza di noi sportivi/utenti che ne siamo i diretti soci finanziatori? Perchè certi presidenti o certe leghe debbono avere un peso politico così rilevante,quando siamo noi a sostenere l’intero sistema?

  3. Stefano C: (Massa)

    Stravecchio è l’emblema di un sistema calcio sempre più specchio di un paese pavido ed estremamente restio al cambiamento .Gli italiani non possiedono gli attributi nè il coraggio necessario per invertire la rotta di una nave destinata inevitabilmente al disastro.Quando gli Schettino di turno in questo paese vengono trasformati da carnefici a personaggi pubblici non c’è spazio per la speranza…

  4. Stefano C: (Massa)

    Renzi ovvero una sorta di Berlusconi 2.0 in salsa democristiana….dall’omaggio elettorale degli 80 € ,allo stravolgimento autoritario della Costituzione,al patto del Nazareno con un condannato,all’aumento insostenibile della tassazione (Tasi ovvero ripristino IMU prima casa) ,fino all’immobilismo parlamentare sulle questioni strategiche per il paese ,essere compiaciuti solo per il fatto che è fiorentino e tifa viola mi pare sia davvero una magrissima consolazione.

  5. Belvaromana: Sarà come dici te e cioè che comandano i dilettanti, ma sono convinto che se al posto di Lotito che accompagnava i presidenti all’urna a votare ci fosse stato il Presidente della Scarafatese, due energumeni vestiti di bianco lo avrebbero portato via con la forza.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*