Renzi: “Ieri sera sconfitti, non posso parlare male della Spagna…”

image

Il premier Matteo Renzi, noto tifoso violaintervenendo al convegno ‘The State of Union’ a Firenze ha scherzato sulla sconfitta di ieri sera della Fiorentina, in Europa League, contro il Siviglia: “Sono un grande tifoso della Fiorentina, ma ieri le fortune della squadra si sono purtroppo andate a frantumare contro un altro Paese europeo del quale non possiamo parlare male”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. É arrivato il super-filone rignanese … bene, bravo.
    Adesso però spero tu ci lasci in pace!

  2. Che cima!!!Pensi a dare il ruolo a gente che è risultata idonea al concorso2012 spendendo energie economiche,mentali e sociali e a far aggiornare non solo i docenti ma anche assist.ti amm.vi ,soprattutto i DSGA spesso ignoranti e fannulloni.Valutazione ,si per i dir. scol.ci che a loro volta valutino i docenti.E si faccia consigliare da chi la scuola la conosce per averla vissuta per40 anni e più.E meno fanatismo.Chiedo scusa a tutti per la digressione ma dono stato indotto da Renzi.SFV

  3. Renzi non litiga con nessuno è amico anche degli immigrati insieme ad Alfano,questi sono i buonisti di sx brutta razza….

  4. Renzi er pentolaio…ma stai zitto!

  5. è perfetto per noi italiani popolo di happy hour e voltagabbana feste e champagne per la vittoria a juve in coppa italia oggi sono tutti a sputare aprite gli occhi e usiamo il nostro cervello se ne abbiamo 1

  6. Sa dire solo banalità. Che caxxo c’entra parlare male di un Paese con una partita di calcio?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*