Questo sito contribuisce alla audience di

Renzi: “La prima pietra del nuovo stadio entro il 2012”

Il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, ha chiarito i tempi dell’operazione nuovo stadio alla Mercafir. “Tra aprile e maggio sarà pronto il project financing – ha detto a Lady Radio – sono contento perché tutti i profeti del malaugurio dicevano che non ce l’avrei mai fatta. L’8 febbraio, con l’atto di giunta, sarà portato anche lo studio di fattibilità del project. Entro i primi giorni di marzo sarà approvata la variante, poi serviranno 30 giorni per le osservazioni e tra aprile e maggio saremo pronti a lanciare il project. In teoria la prima pietra del nuovo stadio potrebbe essere posata entro il 2012. Tutto dipende da chi farà questa operazione. Non è un diritto della città che ci siano imprenditori che facciano questa operazione, piuttosto dipenderà dalla volontà degli imprenditori. Tutto ciò non solo si può fare, ma sono stati mantenuti tutti gli impegni in termini di tempi. Per dirla come De Andrè “Siamo andati in anticipo sul vostro stupore”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Vivo a Campo di Marte dalla nascita e per me la domenica è giorno di festa, si respira aria…viola. Mi dispiacerà per l’abbandono del Franchi, ma applaudirò il giorno che tutti si metteranno VERAMENTE d’accordo per la costruzione del nuovo stadio, un nuovo vero fortino, dove le squadre avversarie dovranno tremare solo a guardarlo di fuori

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*