Report medico: lesione al collaterale per Baba, stagione praticamente finita

BabacarLazio

BabacarLazioAnche peggio delle anticipazioni, Khouma Babacar ha chiuso praticamente ieri sera la sua stagione con la maglia della Fiorentina. Lo scontro di gioco che lo ha costretto ad uscire dopo appena quattro minuti dall’ingresso in campo è stato evidentemente fatale, come sottolinea il report emesso dalla Fiorentina: “L’atleta El Khouma Babacar è stato sottoposto in data odierna ad accertamenti diagnostici a seguito del trauma distorsivo al ginocchio destro occorso durante uno scontro di gioco ieri sera nell’incontro di campionato contro Hellas Verona. L’esame ha evidenziato una lesione di 2^ grado del legamento collaterale mediale destro. La prognosi per la ripresa dell’attività sportiva è di 6 settimane”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

26 commenti

  1. no no, ormai non e’ più sfiga da qualche mese, qui ci sono giocatori fragilissimi, giocatori comprati rotti, e staff medico imbarazzante babacar,gomez,rossi,bernardeschi e staff medico via tutti…..ma quale sfiga…

  2. bonolverdicchio subtitled

    NON SONO PIÙ TEDESCONE, BABA È FORTE, MA NON È IN FORMA: DEVE LAVORARE PIÙ SERIAMENTE. PERÒ LA PREPARAZIONE DELLA VIOLA NON MI CONVINCE.

  3. sfiga e basta.
    almeno lui ha provato a prendere quel pallone, gila non ci sarebbe mai arrivato e Gomez sarebbe incespicato
    In ogni caso doveva giocare titolare, mentre senza l’infortunio, Montella dopo il Gila con il verona, con la Dinamo sarebbe partito con Gomez. Imbarazzante…
    In questo momento dovevamo essere con lazio e roma, invece se andrà bene arriveremo quinti…
    tristezza assoluta..

  4. Ora rinnovare subito senza esitazioni. Forza baba tornerai più forte di prima.

  5. JACKVIOLA, finalmente! D’accordo al 100%.

  6. Non sono piu' tedescone

    Bonolverdicchio…. ma mi dici come parli??? Io proprio non riesco a capire i concetti che vuoi esprimere. O parla chiaro invece di fare tanto il sarcastico e acculturato no???

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*