RESURREZIONE

image

E’ piuttosto chiara la Gazzetta dello Sport nel descrivere le esigenze della Fiorentina nella gara odierna contro il Cesena: i viola devono risorgere in tutti i modi, tornando a fare punti e a vincere in Serie A, cosa che manca ormai dallo scorso Fiorentina-Sampdoria, dell’immediato post sosta. Da lì un arresto improvviso e quasi inspiegabile, acuito anche dall’uscita brusca dalla Coppa Italia, nonostante il buon rendimento invece a livello europeo. Non sarà solo il settore dei punti però quello chiamato alla resurrezione, bensì anche quello delle reti segnate: appena tre nelle ultime quattro uscite, a fronte delle dieci subite. Una vittoria dunque, possibilmente con qualche gol di scarto, per evitare che l’ambiente viola cada ulteriormente in uno status di nevrosi già bello carico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA