Rialti: “Franchi semivuoto, colpa della società”

In campo contro la Juventus, la Fiorentina non c’era. E non c’era nemmeno una grande cornice di pubblico per questa partita che pure era la più importante (almeno finora dell’anno). Le responsabilità, secondo il giornalista del Corriere dello Sport-Stadio, Alessandro Rialti, vanno ricercate in società: “Se la squadra e il suo allenatore sono apparsi…poco concentrati – scrive Rialti – neppure il club ha dato segnali di vita. Il Franchi semivuoto, i silenzi imbarazzati, sono stati i segni di una preparazione alla gara di una lunga vigilia partita con il piede sbagliato…La gara con la Juve era cara per i ‘clienti’ come ricordano i dirigenti viola. Cara in un giorno profondamente sbagliato. Anche se ha portato un milione di euro nelle casse aziendali. La Fiorentina ha la possibilità di rimediare rendendo più leggero il costo dei prossimi biglietti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

18 commenti

  1. Non capiranno mai perché la curva è fatta soprattutto di cretini …..che invece di cantare per la squadra fanno inni ai morti poveri stupidi……

  2. Quoto alla grande grillo 73, proprio una gran curva, invece di sostenere la viola perdono tempo e voce a offendere i morti e una persona perbene come scirea, possibile che non capiscono che son venuti annoia a tutti?

  3. Insieme al campo era vuota anche la squadra; bisogna smetterla di osannarli quando si vince a Torino e accoglierli con la fanfara altrimenti del ns bigotto provincialismo non ne usciremo mai.
    La fanfara è bene che ci sia non quando si batte la juve a casa loro ma quando si vince un trofeo che conta !! diamine che ca…….o!!

  4. Mamma mia che esagerazione, cambiano i tempi ma la testa dei giornalisti tifosi e dei tifosi non cambia mai, ok abbiamo perso fa male lo sò, ok ma ci sono ancora coppa UEFA e campionato calma fino a lunedì, anzi martedì alle 20 e 45 tutti bravi ecc alle 23 tutti da rifare, società assente franchi vuoto colpa della società ecc…. mentre franchi vuoto colpa del fatto che sia vecchio scoperto e scusate se lo dico ma scomodo da raggiungere e da stare seduti, x uno come me di 1, 90 mt le ginocchia le devo tenere in bocca se no le do addosso a quello davanti, scusate senza offesa ma è più comodo il dall’ allara, quindi anche chi come me vuole venire da fuori ci pensa non un attimo ma anche due o tre, poi x il resto mi sembra tutto un esagerazione fuori luogo, e ieri lo avevo scritto che tanto la finale era già decisa quindi non cambiava nulla poteva esserci anche il Real con la juve passavano loro comunque, poi che noi gli si sia dato anche una mano in più non ci sono dubbi ma sono convinto che tutto sia partito dal fallo su salah lanciato a rete che era da rosso diretto, e poi i 2 gol annullati e il rigore non dato hanno spezzato le gambe ai giocatori

  5. D.S. x Grillo73

    35 euro + 20 di pullman. Ho cantato a squarciagola, mentre intorno a me era tutto un invocare un infortunio al crociato ad Alonso, un malanno a Neto o a urlare che Montella non capisce una ****. Vomitevoli cori sull’Heysel cantati dal centro della curva; cori su Pessotto cantato da tutta la curva (ad eccezione del sottoscritto); coro infame su Scirea, cantato sempre dal centro. Cori Pro Fiorentina, già sullo 0-1, cantati da quattro gatti in croce. Bella atmosfera. Gran curva…

  6. 40mabenportati

    Un ultima considerazione e comunque c’erano 30.500, spettatori…

  7. 40mabenportati

    Salve, stavolta sono daccordo con i Rialti. Ho pagato 35 €. per un biglietto di Ferrovia, alla 3° pera sono venuto via e inoltre la davano anche sulla Rai, sono proprio UNA ****. ultima cosa stamani ho fatto l’estratto conto mi so’ rimasti 250 €. fino al 27…
    Che poi co’russi la curva e’ a 10 euro, complimentoni a chi ha deciso i prezzi co’gobbi….

  8. Rialti, vai….. te e il tuo colesterolo a 1000!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*