Rialti: “Montella? Conosciamo Diego Della Valle, non si piegherà”

Alessandro Rialti, giornalista del Corriere dello Sport-Stadio, parla così a Radio Bruno: “Visti gli errori fatti con Neto e Montolivo, solo per citarne un paio, la Fiorentina fa bene a rinnovare i contratti di Alonso e Mati, come fu intelligente a rinnovare gli accordi dei giovani Babacar e Bernardeschi. Montella? Conosciamo Diego Della Valle, lui non si piega. I Della Valle quando vengono messi all’angolo danno il meglio di sé e da lì non si smuovono se non ottengono quello che vogliono”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. onora il padre

    Non credo che i DV si stiano impuntando. E’ del tutto evidente che alla base di tutto c’e’ un’offerta irricevibile da parte di Ferrero, uomo sulla cui trasparenza vi inviterei a farvi un giro su Google digitando “Ferrero Livingston”. Se io ti chiedo 5 milioni e tu me ne offri 3 o 3,5 ne parliamo. Se me ne offri 500.000 ti piglio a carci ni c….! D’altronde (e mi rivolgo a coloro che ritengono che i DV facciano le ripicche), se vendeste una casa che vale 300.000€ e ve ne offrissero 30.000, cosa rispondereste? Dite, ma continui a pagarci l’Imu…..e ho capito!!!

  2. Se davvero Montella vuole ritornare ad allenare si paga la clausola di tasca propria. E’ facile parlare di spendere quando i soldi non sono i tuoi è invece difficile quando i soldi sono i propri, vero Montella?

  3. ma no Barabba….. il passaggio indietro solo qualche volta. … il tutti su zero grinta zero pressing zero tiri e solo passaggi laterali a 2 km/h

  4. Comunque sia …. la Viola deve fare autofinanziamento perchè i della valle non vogliono spendere, xò, per ripicca strapagano montella per tenerlo fermo.
    IO CONCORDO con il NON svenderlo e fargliela pagare ma …. allora se fai sto ruzzino i soldi ce li hai e allora PERCHE’ NON SPENDERLI ANCHE PER COMPRARE I GIOCATORI??
    Redazione questo quesito mi tartassa …. per favore datemi una risposta MOLTO convincente.
    Grazie.
    Perché il regolamento Uefa mette dei paletti alle società sul piano degli investimenti che devono essere rispettati per non incappare a penalizzazioni, anche dure come l’esclusione dalle competizioni europee. La Fiorentina potrà investire di più quando incasserà di più, in tal senso il vero problema è la mancanza dello sponsor. Per quanto riguarda Montella ormai abbiamo imparato a conoscere i Della Valle, quando si impuntano, niente e nessuno, può fargli cambiare idea. Redazione

  5. Il profeta del passaggio all’indietro starà fermo 2 anni……Grazie DDV!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*