Rialti: “Per Salah segnali incoraggianti, ma sarà difficile. Gomez? Ingaggio fuori controllo. Se resta…”

In casa Fiorentina tiene banco il futuro di due giocatori: Mohamed Salah e Mario Gomez. Il destino dei due è ancora incerto, come specifica Alessandro Rialti a Radioblu: “Salah? Ora ci sono spiragli incoraggianti. Due giorni fa erano tutti terrorizzati, ora invece ci sono buone speranze. La Fiorentina farà l’impossibile pur di trattenerlo. Non sarà facile, ma niente lo è”.

Gomez? Ha un ingaggio altissimo, fuori controllo, fuori da ogni livello. Serve una società che abbia i soldi o una squadra che sia talmente cara al giocatore da convincerlo a partire. Se trovano un club che lo compra ce lo portano loro, altrimenti ne parleranno con Sousa. Il tecnico dirà cosa pensa di fare per recuperarlo. Anche perchè Gomez non è un pacco, ha giocato da pacco, ma non lo è”.

“La soluzione? Se decide di restare a Firenze, perchè sta bene in questa città e in questo campionato, deve spalmare l’ingaggio in più anni. E sono tanti soldi, circa 20 milioni da pagare in 4 anni invece che in 2”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA