Ribattila dalla panchina

Paulo Sousa alla Juventus da giocatore ha vinto scudetto e Champions, per poi sfilare ai bianconeri la prestigiosa coppa europea l’anno successivo col suo Borussia Dortmund nella finale di Monaco di Baviera. Adesso per il portoghese si presenta l’occasione di tornare a Torino sulla panchina della Fiorentina e cercare di fare quello che tutti i tifosi gli chiedono, ovvero far abbassare la testa alla Vecchia Signora.

© RIPRODUZIONE RISERVATA