Questo sito contribuisce alla audience di

Ricavi Cessioni: Fiorentina tra i club europei che hanno incassato di più negli ultimi cinque anni. GRAFICO

Interessante la classifica pubblicata da Futbolfinanzas.com, basata sui ricavi ottenuti dalle cessioni dei giocatori da parte dalle società europee a partire dalla stagione 2008-2009 fino alla scorsa estate. In questa graduatoria figura pure la Fiorentina che si inserisce al 18esimo posto con i suoi 160,4 milioni di euro, poco meno del Manchester United e di più rispetto al Chelsea che precedono e seguono i viola in questa classifica. La parte del leone l’hanno fatta le cessioni di Jovetic e Nastasic al Manchester City, operazioni che hanno portato nelle casse viola circa 60 milioni di euro.

ClassificaRicaviCessioni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Strootman e naingolan costavan 18 mln a testa circa , jorginho 10 ma nn vale quei 2

  2. Scomode verita’.. .l’autofinanziamento esiste eccome, basta vedere i bilanci delle societa’ quando vengono pubblicati….e vedrai che tanti pipponi tipo De Laurentis che si vende in due anni Lavezzi e Cavani per rifare la squadra o il grande Real Madrid a cui le banche non prestano piu’ soldi usano vendite giocatori in questo caso Higuain, Cajecon, Albiol etc a cui aggiungono fatturato di sponsor per comprare Bale.

  3. Scomode Verità, guarda che oggi su un giornale c’e scritto che il PSG rischia una multa e l’esclusione dalle competizioni europee per non aver rispettato i parametri del Farplay finanziario imposto dall’UEFA.

  4. Solo che non sbuchi qualcuno che propone di ridurre la tassazione di chi guadagna milioni di euro l’anno per GIOCARE A CALCIO! Faremo a meno delle primedonne allora! Ci sono paesi che con una OTTIMA PROGRAMMAZIONE delle giovanili costruiscono giocatori e squadre di tutto rispetto.

  5. Ma quale autofinanziamento in Europa e al Paris S.Germain coi petrodollari arabi e dove gira un sacco di NERO.Ecco perche’ i fuoriclasse vanno a giocare li’. E’ l’imposizione fiscale in Italia che fa scappare i campioni. Qualunque societa’ fa business : la questione e’ come abbinare al business i risultati per dare qualche soddisfazione ai tifosi perdinci

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*