Questo sito contribuisce alla audience di

Ricordate Fornasier? Da caso Fifa tra viola e Man Utd all’esordio con la Samp

Michele Fornasier rappresentava una delle più grandi speranze del settore giovanile viola quando il Manchester United lo strappò alla società viola, appena sedicenne. Era il 2009 e Fornasier era nel giro delle varie nazionali giovanili, oltre che del gruppo che con Buso alla guida conquistò il titolo nella categoria degli Allievi Nazionali. Gianluca Di Marzio gli ha dedicato uno spazio sul proprio sito gianlucadimarzio.com, ripercorrendone le tappe della carriera: “Il giovane in questione è Michele Fornasier, difensore centrale classe ’93 attualmente alla Samp. Fornasier si è fatto conoscere da giovane, giovanissimo. Non ancora quattordicenne, il ragazzo è già nelle giovanili della Fiorentina. Le sue qualità impressionano, tanto che Williams, talent scout del Manchester United, lo segnala a Sir Alex. Nel 2009 i Red Devils approfittano dell’assenza di un contratto professionistico tra Fornasier e la Fiorentina e mettono le mani su questo giovane gioiellino italiano (i Viola si rivolsero alla Fifa, perdendo il contenzioso). Colpo in prospettiva, Fornasier non delude. Il ragazzo diventa pilastro della formazione riserve, grandi prestazioni e crescita costante. Il primo luglio 2013 scade il contratto con lo United e Michele vuole tornare in Italia. Dopo 4 anni d’Inghilterra ora c’è la Sampdoria. Lo spazio però è meno di quello sperato, l’avventura sembra destinata a concludersi presto. “Mi ero già accordato con la società di partire in prestito nel mercato di gennaio poi Mihajlović ha bloccato tutto” ha confermato Fornasier. Ed oggi il debutto, dal primo minuto, in Serie A. Una sorpresa, lieta e sperata. E’ il momento di Fornasier”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. LUCA (Tifate la maglia)

    Se era fortissimo se lo teneva il Manchester United, però é giovane a avrà tempo per dimostrare quello che vale.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*