Questo sito contribuisce alla audience di

Riganò: “Alla prima difficoltà la Fiorentina si scioglie. Questa squadra deve stare in Europa”

Foto: Fiorentinanews.com

Christian Riganò, ex attaccante della Fiorentina, a Radio Bruno analizza la stagione, anonima, dei viola: “La situazione di Gonzalo pesa perché chiunque vorrebbe giocare con il contratto in tasca ma mi sembra che sia un ragazzo abbastanza tranquillo e silenzioso su questo aspetto. Sembra che questa Fiorentina, al primo episodio negativo, si scioglie. Nessuno chiede ai Della Valle di vincere lo scudetto ma la Fiorentina deve stare sempre in Europa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Appello rivolto ai tifosi che vivono a Firenze o nei dintorni: Per favore Sabato sera contestate la società ( Diego Della Valle), per favore. Questi fanno ciò che vogliono senza pressione addosso. Ma vi rendete conto che il calcio siamo n oi tifosi? Senza di noi questi personaggi ( Mondo calcio) non sarebbero nessuno

  2. non esiste mollare in questa maniera!! non andare in europa con questa rosa sarebbe scandaloso!!

  3. Al primo anno in maglia Viola:

    Gonzalo Rodriguez fece 6 gol e 2 assist mentre Borja Valero 1 gol e 13 assist…
    Totale 7 gol e 15 assist!

    L’anno dopo:

    Gonzalo Rodriguez fece 4 gol e 1 assist mentre Borja Valero 6 gol e 9 assist…
    Totale 10 gol e 10 assist!

    L’anno dopo ancora:

    Gonzalo Rodriguez fece 7 gol e 0 assist mentre Borja Valero 2 gol e 5 assist!
    Totale 9 gol e 5 assist!

    Penultimo anno:

    Gonzalo Rodriguez 4 gol e 0 assist mentre Borja Valero 4 gol e 5 assist!
    Totale 8 gol e 5 assist!

    Quest’anno invece?
    Gonzalo Rodriguez 0 gol e 0 assist mentre Borja Valero 0 gol e 1 assist!

    La Fiorentina sta pagando tantissimo questo calo di loro due (dopotutto in attacco il primo anno c’erano Jovetic-Ljajic ad andare in doppia cifra, poi Rossi-Cuadrado, poi Kalinic-Ilicic ed infine Kalinic-Bernardeschi probabilmente visto che manca un gol a testa).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*