Questo sito contribuisce alla audience di

Riganò: “Semplici un rischio per la Fiorentina. Di Francesco ha un gioco diverso da Montella”

Christian Riganò, ex bomber della Fiorentina, a Radio Bruno parla di Babacar e non solo: “Con Babacar si dovrebbe fare come fu fatto con Pazzini nel dopo Toni, perché così come viene impiegato ora è dura capire il suo valore. Credo inoltre che anche allo stesso calciatore non vada più bene questo tipo di impiego. Semplici ha dimostrato grande duttilità e ha fatto benissimo ovunque è stato. Io però credo che dopo una stagione così la Fiorentina si possa andare a gettare su un giovane emergente come Semplici. Quest’anno la Fiorentina non può sbagliare allenatore e puntare su Semplici sarebbe un rischio. Di Francesco non gioca il tiqui taca, ha un altro tipo di calcio molto più verticale. Montella era molto più tiqui taca di Di Francesco”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*