Riganò: “Tello non fa niente. Guardate gli esterni del Napoli…”

Tello in azione. Foto: Activa Foto
Tello in azione. Foto: Activa Foto

L’ex attaccante della Fiorentina, Christian Riganò, a Radio Bruno parla dei viola: “Tello? Sarei curioso di sapere cosa gli chiede Sousa. Lui non è uno che può fare tante cose, non crossa, non fa tagli e non segna. E’ uno che vuole la palla sulla fascia, sui piedi, e poi però non crossa. Guardate gli esterni del Napoli, sanno fare tutto, crossano e segnano anche, mentre Tello non fa niente di tutto questo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Tello e’ esattamente come borja valento, non sanno giocare a pallone!!mi spiego:il primo ha una velocità’ impressionante, uno scatto bruciante ed una corsa elegante……..non ci fosse il pallone sarebbe un fenomeno, vedremo se a breve la Fifa eliminera’ quell’inutile accessorio!!borja valento, invece, il contrario, tocca la palla in modo formidabile, finta e controfinta a pallone fermo entusiasmante…….non ci fossero le due porte, visto che ancora non ha capito che ce ne è’ una, dell’avversario dove bisogna buttarci dentro il pallone ed un’altra che se lo perdi, come fa lui due volte su tre, c’è lo buttano dentro gli avversari, sarebbe un fenomeno, vedremo se a breve la Fifa eliminera’ quell’inutile accessorio!!!col Genoa si stava giocando in 9! Via sousa e dentro pioli!!!!

  2. Tello deve e può fare meglio in entrambe le fasi.

  3. Ho detto che Sousa è da cambiare…

  4. Io nn avevo una grande opinione di Tello, ma alla fine, mi sa che ha ragione Cisko, dovrebbe giocare più avanti per essere giudicato in maniera più obbiettiva.
    Poi, se il mister si è impuntato, ci stà che abbia ragione lui

  5. Tello se non lo usi vicino alla porta e con un’azione dinamica, in velocità, non può fare molto di più… noi si torna sempre indietro, anche quando siamo arrivati ad un metro dall’area, li guardi, speri in qualcosa di buono e dopo tre passaggi risiamo da Tata, è deprimente, sembra l’ultima Fiorentina di Montella o quella della seconda parte del campionato…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*