Questo sito contribuisce alla audience di

Rigori, è l’ora di fare chiarezza

Il rigorista della Fiorentina? Non c’è! Ci sono giocatori che più o meno sanno calciarlo ma non sappiamo mai chi, tra questi, batterà dal dischetto. Il nome viene fuori da un clamoroso bim, bum, bam come ai giardinetti. Crediamo che sia un panorama più unico che raro per la Serie A italiana e crediamo allo stesso tempo che sia una situazione sulla quale fare chiarezza e prendere una decisione univoca. Anche perché Josip Ilicic, perfetto in campionato l’anno scorso, è già a due errori decisivi dagli undici metri in questa stagione (Milan e proprio contro la Lazio) e perché invece Bernardeschi e Kalinic sono stati perfetti quest’anno (ma non ci dimentichiamo che il croato, lo scorso aprile si è fatto parare un rigore da Buffon). Già la squadra è lontana dall’essere perfetta, perdere punti in questa maniera, perché si è scelta una soluzione pilatesca, fa ancora più male.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. sergiop-roma

    In ogni squadra c’è la gerarchia dei rigoristi. Ilicic, ormai lo hanno capito pure i sassi, tira sempre alla stessa maniera e nello stesso angolo. Ne ha già sbagliati due e se non cambierà tiro, ne sbaglierà altri. Piuttosto sono rimasto sconcertato da come abbiamo preso il 3 gol: 3 uomini sul portatore di palla (Immobile) e nessuno che ha pensato di curare Lulic, allargandosi sulla sinistra. Poi la stessa musica: prendiamo gol nei primi minuti. Entriamo in campo e dormiamo…Comunque la Lazio mi sembra 5 tiri – 3 gol. Il ns portiere poteva fare qualcosa di più sul 3° gol? Io penso di si!!!

  2. Ma due anni fa sbagliarono tutti, da Gonzalo a Banacar a Mati. Lo scorso anno sbagliò solo Kalinic (credo che Ilicic, che li aveva segnati tutti, fosse assente. Certamente il rigorista è tra i tre che si stanno alternando e cioè in ordine Ilicic, Bernardeschi, Kalinic. Non mi sembra che si sia presentato Astori o Vecino o Tello per tirare il rigore. Ma ogni occasione è buona per dare addosso all’allenatore.

  3. Che ci debba essere un rigorista siam d’accordo ma l’esempio dell’Europa league é da stupidì.. Quando devi prendere 5 rigoristi decidi in base a chi se la sente, esattamente come decidono tutte le altre squadre (ovviamente con i “rigoristi” a cui viene chiesto per primi)..
    Parli di calcio ma non credo tu ne sappia qualcosa…
    Forse con Lillo e Greg te la passi meglio 😉

  4. Ilicic non li tira male, ma è ripetitivo (forte, teso e basso alla sinistra del portiere) quindi ormai è prevedibile. Tra quelli in rosa, il igliore ni sembra Bernardeschi, il peggiore Babacar. Comunque un ordine gerarchico dovrebbe essere definito. Poi, si sa, i rigori non li sbaglia chi non li tira. Tra i grandissimi, a parte gli Italiani che sono emotivi e psicologicamente fragili, ricordo un errore di Zico in un mondiale che costò carissimo, e un clamoroso palo di Maradona in coppa.

  5. Fracazzo da Velletri

    Se in EL dovessimo arrivare ai rigori la lista dei rigori sti chi la fa ….I giocatori??????lo tiro io …no tu no!!!!!
    Rasentano la comicità !!sicuramente Sousa è un creativo !!!!Sousa e Tata al posto di Lillo e Greg !!

  6. Abbiamo giocato meglio della Lazio,l errore dal dischetto che avrebbe riaperto la partita e’ stato nefasto.Ilicic ne ha sbagliati troppi,abbiamo altri a cui affidare il il tiro dal dischetto…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*