Questo sito contribuisce alla audience di

Rinaudo: “Ho spiegato a Rossi che il mio fallo non era cattivo”

Leandro Rinaudo, difensore del Livorno che ha causato il grave infortunio all’attaccante della Fiorentina Giuseppe Rossi, a TuttoMercatoWeb, torna sull’accaduto: “Ci siamo sentiti. Gli ho spiegato che il fallo non era cattivo. Ha parlato tanta gente, magari la vita che fanno non li soddisfa e guardano gli altri per stare meglio. Che parlino pure, alla fine conta ben altro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

18 commenti

  1. ma che s……. tira al ginocchio e dice che non gli voleva far male sto pezzo di m……

  2. PESSIMO CALCIATORE, BRUTTA PERSONA

  3. Sto tignoso!

  4. E’ stata una ragazzata…….viaaaa!!!!!(e non dico altro!!).

  5. Come si dice in Italia “sono ragazzate.!!!” e vai…

  6. Ah, gliel’ha spiegato; ha fatto bene perchè mi sa che a rossi (come a tutti, del resto) era sembrato un intervento da dietro sulla gamba. Curiosamente non dice cosa gli ha risposto rossi ma forse questo ce lo possiamo immaginare. Auguri per la carriera!

  7. Rinaudo e’ inutile che cerchi di riabilitarsi. Ormai e’ marchiato a vita come quello che spezzo’ le gambe a Maradona

  8. Giocatore scarso…uomo mediocre…gran macellaio!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*