Questo sito contribuisce alla audience di

Rinnovo Chiesa più vicino. Club viola eviterà qualsiasi controfferta

La Fiorentina è al lavoro da settimane per blindare Federico Chiesa e portare la scadenza del suo contratto al 2022. Adesso, le sensazioni sono positive, scrive Calciomercato.com, l’esterno cresciuto nel settore giovanile gigliato è più vicino a dire sì al ritocco dell’ingaggio e al rinnovo, con il club viola che eviterà qualsiasi controfferta. Qualora arrivasse questa benedetta firma, si potrebbe pensare a Chiesa come il punto di riferimento per il futuro della squadra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Questi co… ni dovevano rinnovare prima del ritiro , ora dietro ci sono squadre che offrono 4ml d ingaggio , secondo voi rinnoverà ? Che incapaci

  2. L’ho scritto più volte ma vedo che si insiste a parlare a “sproposito” di blindatura. Chiesa ha ora un contratto che scade nel 2021 e quindi il prolungamento del contratto é solo un dettaglio del logico adeguamento economico. Non ho idea dell’offerta che sarà fatta a Chiesa ma dubito molto che sia tale da “blindarlo”: se in futuro ci sarà qualcuno che gli offre più di 2 milioni sarà inevitabilmente ceduto.

  3. Ma quale Punto di riferimento in estate lo vendano. Se arriva un’offerta da 40/50 milioni secondo voi no lo vendano via. Abbiamo una società ridicola

  4. Stefano p. uno che ha capito tutto dei Della Valle.

  5. La notizia sarebbe buona se fossimo in una società normale ma, siccome qui sono solo a cercare plusvalenze, anche se Chiesa firmerà e anche se volesse rimanere, poi lo venderanno di sicuro e va a farsi benedire anche il “riferimento futuro della squadra”. Solo i ciechi e quelli in cattiva fede non hanno capito che la Nostra Fiorentina è per i della valle solo una miniera d’oro, alla nostra faccia!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*