Riprende vigore Lisandro Lopez, ma non solo

Per la difesa della Fiorentina, dopo che è sfumata definitivamente la pista Bartra, torna in primo piano la candidatura di Lisandro Lopez del Benfica, nome che circola da ormai un anno. Il Corriere dello Sport-Stadio ipotizza anche Denayer, di rientro al Manchester City dopo il prestito al Galatasaray.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Si giusto, però purtroppo sembra che anche stavolta il mercato dovrà chiudere in attivo e portare un taglio del 20% al monte ingaggi. Quindi……

  2. Ooooooooh,FRADIAVOLO,questo sì che è un commento fatto con la testa e non con la pancia. D’accordo al
    100% con il tuo post. 6/7 elementi da tenere,magari anche uno come Zarate che ha dimostrato di sentirci e come alternativa in attacco,per entrare quando non riesci a sbloccare la partita,con la sua frenesia e velocità può fare comodo. Anche perché dubito che con i soldi ricavati da una sua cessione,tu riesca a trovare di meglio. Il resto si può cedere,basta che paghino bene e che Corvino sfrutti al
    massimo quel che gli entra in cassa. Bravo FRADIAVOLO,così mi piaci.

  3. Denayer lo lascerei dove è piuttosto prenderei N’Kogono del Marsiglia e riallaccerei i rapporti con il River per Mammana se possibile, insieme a Lopez e due terzini come Widmer – Masina.
    Visto che tolti Badelj-Vecino-Bernardeschi Astori , oltre ad Valero e Gonzalo il resto è cedibile l’importante è che i soldi ricavati vengano reinvestiti tutti .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*