Rischiarlo oppure no?

Archiviato il Genoa (capitolo che dovrà essere ripreso molto più avanti nel corso della stagione), la Fiorentina deve giocoforza pensare alla trasferta di Europa League contro il Paok di Salonicco. Dal punto di vista fisico il più grande dubbio riguarda ancora una volta Matias Vecino. Rischiare il suo recupero o tenerlo ancora in naftalina pensando alla partita con la Roma? Questo è il quesito che si pone sull’uruguaiano che non ha partecipato alla trasferta genovese perché ancora in fase di recupero dopo l’infortunio al retto femorale patito contro il Chievo, inserito da Sousa nell’elenco dei convocati per la gara di domani al “Toumba Stadium”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Risposta semplice : no.

  2. facciamo giocare chi sta bene, guai rischiare!!

  3. Concordo pienamente!
    Ma si sa… in Fiorentina per dare le cose a rovescio siamo i migliori……

  4. Spero di no. A limite un paio di minuti.
    Magari il debutto di Cristoforo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*