Riso: “40 milioni dalla Cina per Kalinic? E’ un mercato che porta risorse. I soldi poi saranno reinvestiti”

Kalinic al tiro. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Fanno discutere molto l’intero mondo calcistico italiano, l’offerta da 40 milioni di euro arrivata dalla Cina per Nikola Kalinic. Da registrare la reazione di Giuseppe Riso, procuratore tra gli altri di Caldara e Gagliardini che si trasferiranno dall’Atalanta alla Juventus per una cifra complessiva di 40 milioni di euro: “Il calcio cinese è in crescita – ha detto Riso a Il Messaggero – Ora, rispetto a qualche anno fa quando cercavano soprattutto calciatori quasi a fine carriera, vogliono giocatori più giovani. E’ un mercato che porta risorse, dobbiamo quindi ampliare gli orizzonti. I soldi che entrano saranno poi reinvestiti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Sí reinvestiti nelle loro tasche e qualcuno mi disse che era una vergogna insultare della valle anche il giorno di Natale andate a c….. leccavalle e DV

  2. Mah!vai a prenderlo in c…. buffone

  3. Si le reinvestono nella villa di Miami di Don Diego che deve ristrutturarla

  4. Detto da uno che si chiama Riso…dopo mi viene in mente la parola stoltorum…

  5. Se fosse una società calcistica normale tipo Juve,Napoli,Roma ma anche Torino e Lazio,sarebbe da cedere subito,certo di un reinvestimento. Ma siccome siamo la Fiorentina,che ancora non sappiamo che fine hanno fatto i 40 milioni di Cuadrado,stiamo certi che se vendono spariscono e prendono un povero cristo mezzo rotto…non può durare in eterno la nostra pazienza.

  6. 40 son pochi,per 45 possiamo parlarne…per poi reinvestirli tutti in una punta e un terzino destro

  7. chimico viola

    Col ….. che li reinvestono.

  8. Se la clausola é di 50 milioni si devono pagare i 50 milioni. Siamo l’unica società dove le clausole non contano?
    Le clausole contano, certo. Ma non è obbligatorio presentare offerte pari alla clausola. Nel caso specifico, i cinesi sono liberi di presentare offerte da 40 milioni e la Fiorentina è altrettanto libera di accettarla o rifiutarla. Un saluto Redazione

  9. Nel caso come quelli reinvestiti dopo la cessione di Marcos Alonso????

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*