Questo sito contribuisce alla audience di

Rispediti al mittente

Dunque per i 3 prestiti viola di gennaio il futuro è ormai scritto: rispediti al mittente senza troppi fronzoli. Anderson, Matri e Diakitè tornano così rispettivamente a Manchester, Milano e Sunderland. Purtroppo almeno due di loro hanno deluso e non poco, parliamo del brasiliano e di Matri, arrivati per dare una mano alla Fiorentina e finiti uno in tribuna e l’altro in panchina. L’unico che si salva in questi mesi di Fiorentina è Diakitè con le sue 9 presenze in Serie A e 2 in Coppa Italia per un totale di 933 minuti giocati, bene come centrale male come terzino destro, ruolo che comunque non gli compete.

© RIPRODUZIONE RISERVATA