Questo sito contribuisce alla audience di

Rita Antognoni si schiera dalla parte della Curva Fiesole: “Assurdo punire dei tifosi per uno striscione”

La moglie del Club Manager viola Rita Antognoni, ha commentato, tramite la piattaforma social Facebook, la decisione di infliggere una multa ad alcuni tifosi della Curva Fiesole, colpevoli di aver mostrato un pesate striscione contro il presidente esecutivo viola Mario Cognigni. Ecco come recita il post: “Io questa cosa della multa per uno striscione la trovo veramente assurda

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. prima davano noia i tamburi ora danno noia gli striscioni ma andate a fxxxxxo Banda di Loffi. LO STADIO NO NÉ UN TEATRO DELL’OPERA BUFFONI.

  2. Perché secondo voi è giusto offendere pesantemente una persona solo perché svolge un lavoro che non è gradito ad altri?
    Ognuno deve avere il coraggio delle proprie azioni, se fai una cosa sbagliata è giusto che esso ne subisca le conseguenze.
    In quanto a Rita, soprassediamo.

  3. Rita si esprime…Sarebbe curioso sapere cosa ne pensa Giancarlo

  4. ..ci mancava solo rita antognoni………..

  5. Ha già trovato il modo di far cacciare il marito a pedate nel deretano vista la permalosaggine dei Fratellini e & e torneranno a non saper come fare a rimettere insieme il pranzo con la cena!

  6. Alberto viola club.ROMA hai pienamente ragione…ma mi permetto di aggiungere che a pecora ci siamo già…e probabilmente ai leccavalle piace pure!!!!

  7. Alberto viola club roma

    Non mi sembra abbia detto chissà cosa,ha espresso la sua opinione in modo civile,il problema è che per i leccavalle non si può criticare ne commentare.Domanda,ci dobbiamo anche mettere a pecora?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*