Ritiro? No, grazie!

La sconfitta di Roma? Un brutto scivolone sì, ma è stata presa sostanzialmente come una battuta d’arresto come le altre. Niente ritiro, niente scossoni, niente di niente: il programma della Fiorentina non cambia di una virgola con buona pace di chi magari si aspettava un qualcosa, un segnale forte che provenisse dall’alto oppure anche dallo stesso allenatore. Questo pomeriggio la squadra farà una seduta di scarico poi tutti a casa propria e da domani inizierà la preparazione del match contro l’Udinese, tutto andrà avanti da programma originario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Ritiro? Ma siamo matti? Magari si comincia a vincere, ma scherziamo? No no, meglio continuare così, a fare le solite figure di ***** Ah come rimpiango un presidente come Gaucci.

  2. Ritiro perché? Va tutto come previsto e come VOLUTO (!!!!)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*