Ritiro: pronto il piano alternativo della Fiorentina

Venerdì scorso la Fiorentina ha ufficializzato le date del proprio ritiro precampionato che si terrà a Moena (8-23 luglio). I risultati dell’ultimo weekend hanno però cambiato radicalmente il panorama facendo ritornare possibile il raggiungimento del sesto posto.

In questo caso, scrive La Nazione, la preparazione della squadra dovrebbe essere anticipata almeno di una settimana, in modo che possa essere competitiva per il primo turno preliminare di Europa League di fine luglio. Ma l’organizzazione a Moena è in grado di cambiare le date? Una soluzione dovrebbe essere trovata, ma è chiaro che non tutti siano entusiasti davanti a questa evenienza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*