Questo sito contribuisce alla audience di

Ritocchi, cessioni ma soprattutto rinnovi

SavicGenoa2La Fiorentina si appresta a vivere un gennaio intenso sotto tanti punti di vista. In campionato c’è un cammino positivo da continuare anche dopo l’amaro pareggio contro l’Empoli, ma le novità più interessanti si attendono dal mercato. I viola sono chiamati a sfoltire la rosa cedendo quei giocatori non più utili al progetto di Montella con Andrea Della Valle che ha promesso qualche ritocco se i direttori riusciranno ad abbattere sensibilmente il monte ingaggi. Detto tutto questo l’aspetto più importante resta un altro: i rinnovi di contratto di quei giocatori ritenuti fondamentali. Da Neto a Babacar passando per Bernardeschi e Savic, tutti giocatori che possono ancora rappresentare presente e futuro della Fiorentina. Detto che la situazione del portiere brasiliano resta fortemente in bilico, per gli altri occorre agire senza perdere tempo proprio per non incappare nuovamente in errori come quelli commessi per Neto.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. disse un giorno Diego: «quando si tratta di Fiorentina, mio fratello perde tutto il piglio di capitano d’industria». Non sarà che abbia sempre avuto (lo speriamo per lui), nonostante le secche smentite al riguardo, di essersi messo d’intorno dirigenti (o digerenti!?) che, ad un profano come me di questioni societarie (ma con una certa praticaccia di gestione di risorse) sembrano più dannosi che inutili. Soldi vostri… Una cosa è certa: quando va a male, il pesce puzza sempre dalla testa…

  2. Pepito visitato a Veil: tutto benissimo; ancora un po’ di muscolatura di sostegno del ginocchio da potenziare. In gruppo forse a marzo.

  3. Se gli rinnovo contratto a scatola chiusa x quanti anni me lo tengo se non si valorizza?già non ne vendiamo uno e se ne vanno tutti in scadenza o regalati tipo felipe, cassani de silvestri etc.

    Insomma secondo me si sono fatti i loror conti molto bene , purtroppo ció è un limite x crescere.
    Quando hai deciso di dar fiducia a neto e lajic dovevi rinnovare e dovevi controriscattare Cerci e venderlo a 15 mon invece di lasciarlo a 5 complessivi al toro che lo rivende a 18.

    Non ci stanno molti soldi senza cessioni quindi vanno con questo sistema

    Ma di Rossi non si sa niente?

  4. As non sono polli i dirigenti ma seguono la direttiva , chi non ci vuole non ci merita, essere nella fiorentina è un onore, non ci facciamo prendere per il collo da nessuno , la fiorentina fa delle offerte e i giocatori accettano o se ne vanno sapendo quello che perdono,
    co vuole riconoscenza verso una società come la fiorentina, bisogna essere felici di esserci.
    Il ragazzo è intelligente ed è riconoscento , non ci saranno problemi al momento opportuno…

    Ció tra le righe si legge questo guadagna uno ma ora merita il triplo visto che è esploso ma il contratto ancora nn è scaduto all’ulimo momento gli offro 1,5 e 2 ed ho risparmiato tanto di ingagio ed evito che altri mi chiedono il rinnovo a cifre + alte,
    Non rinnovano?lo vendo e ne prendo uno che guadagna meno

  5. Ecce bomber!!! Torna Beleckkk

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*