Ritorno alla solitudine

Kalinic in azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

La Fiorentina in Europa League si è sbloccata in fatto di reti, con Babacar e Zarate autori di una doppietta, oltre al ritorno al gol di Kalinic che non segnava da oltre un mese, ovvero la gara contro la Juventus. Se in coppa il doppio centravanti era stato utilizzato anche col Paok, per il campionato, però, dietro al croato resta sempre ancora favorita la coppia Borja ValeroIlicic, che finora non ha portato reti, con lo sloveno che ha sbagliato un rigore col Milan. Resta però il fato che Sousa ha comunque l’imbarazzo della scelta, una caratteristica che farà certamente piacere al portoghese, secondo quanto scrive La Gazzetta dello Sport.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. all’inizio ci può stare, teniamo conto che il toro è una squadra tosta, poi nel 2° tempo babacar- o zarate.

  2. Non ho dubbi che partiremo con i due lentoni dietro a kalinic, Tello o Berna sulla fascia e poi ovviamente tomovic. . Giocheremo circa in 8-9…
    Può anche tenere uno fra borja e ilicic come trequartista, ma non tutti e due.
    Mi spiace ma non si può fare tutto il campionato con una punta… Lo dico per la prima volta e molto a malincuore, ma o Sousa cambia o bisogna cambiarlo, non si può buttare via un anno.

  3. Non ho dubbi che partiremo con i due lentoni dietro a kalinic, Tello o Berna sulla fascia e poi ovviamente tomovic. . Giocheremo circa in 8-9…
    Può anche tenere uno fra borja e ilicic come trequartista, ma non tutti e due.
    Mi spiace ma non si può fare tutto il campionato con una punta… Lo dico per la prima e molto a malincuore, ma o Sousa cambia o bisogna cambiarlo, non si può buttare via un anno.

  4. Hai ragione.Non sono d’accordo però sull” lentezza” della società.Il problema è che i della valle non capiscono di calcio.Non sono in grado di capire se un allenatore è buono o no.Se c’era un Zamparini,o un berlusconi,o anche un Cairo….uno che ne capisca un poco insomma,sai da quando sarebbe stato esonerato per questa cocciutaggine autolesionistica.

  5. sousa deve capire che se si gioca con 2 punte vere, tra kalinic, baba e zarate, siamo più pericolosi. a maggior ragione se ilicic e borja o chi per loro non tirano mai e non aiutano la punta!! con loro in campo finora siamo sempre voluti andare in porta col pallone oltre ad essere lenti!! devono e possono fare molto di più!!!

  6. Sousa è troppo orgoglioso e rigido come persona e quindi anche come allenatore= SCARSO e RECIDIVO!!! Non lo dico solo come tifoso, ma con cognizione di causa, visto che per lavoro faccio lo psicoterapeuta e quindi “giudico” le persone come mestiere 😉 La squadra quest’anno c’è, ma è lui il problema!!! Prima se ne va, meglio è… e lo dico/scrivo dalla fine del campionato scorso, ma con la lentezza della nostra società, anche quest’anno ormai lo vedo dura e a metà classifica 🙁

  7. Ho sempre difeso Sousa ma se fa una caxxata simile di far giocare Kalinic da solo li davanti e dietro quel bradipo di Ilicic e non far giocare uno fra Babacar o Zarate dovrò dar ragione con chi se la prende con Sousa

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*